Modifica la dimensione del carattere
Oggi è 18 febbraio 2018, 10:59


Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 1 messaggio ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Come comportarsi in auto, treno, nave ed aereo
MessaggioInviato: 16 ottobre 2011, 19:13 
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 18 luglio 2011, 19:36
Messaggi: 222
Quando decidiamo di metterci in viaggio verso la meta agognata delle nostre vacanze e vogliamo che "Fido" ci accompagni, è utile sapere in che modo si possa viaggiare in totale sicurezza e comodità senza che il nostro cane abbia alcun tipo di problema. Per questo motivo qui di seguito pubblichiamo una serie di suggerimenti e consigli su come comportarsi quando ci spostiamo in auto, treno, nave ed aereo in compagnia dei nostri amici a quattro zampe.

Da non dimenticare di:

Portare con sè il libretto sanitario del cane
Mettere in valigia calmanti e medicinali
Non dimenticare ciotola, acqua e accessori
Attenti alle norme del "Codice della Strada"
Consultare attentamente le "regole di viaggio"

Le vaccinazioni

Anche se in Italia non è obbligatorio il certificato di vaccinazione antirabbica (però in alcune regioni è richiesto) è consigliabile, quando viaggiamo in compagnia del nostro animale, portarsi dietro il libretto sanitario (rilasciato dal proprio veterinario) sul quale sono registrate tutte le vaccinazioni. Se viaggiamo in Europa, Usa o Canada dobbiamo munirci di un Certificato internazionale di Origine e Sanità rilasciato dalla ASL o da un veterinario ufficialmente autorizzato.
Il certificato dovrà attestare che: 1) il cane è stato vaccinato contro la rabbia da meno di undici mesi e più di venti giorni; 2) il cane è stato visitato il giorno del rilascio del certificato e riconosciuto clinicamente sano.
Questo certificato è valido per 30 giorni dalla data del rilascio. In alcuni Paesi vigono norme ancora più severe sulle quali si possono avere informazioni dettagliate rivolgendosi direttamente al servizio veterinario. Spesso sono anche previsti dei periodi di quarantena, di durata variabile da Paese a Paese, in cui l'animale viene separato dal padrone e tenuto presso un'apposita struttura sanitaria.

Fonte: www.tuttocani.it/viaggiare.htm

_________________
Immagine

Immagine


Top
 Profilo Invia messaggio privato  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Scrivi un nuovo argomentoRispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 1 messaggio ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron


Style by Chihuahua City